"Loading..."
  • ARTIVISIVE_CAVALLERIZZA

ARTIVISIVE CAVALLERIZZA

L'arte è rivoluzione, è cambiamento continuo e perpetuo

La Cavallerizza Reale di Torino è un’opera architettonica iscritta dal 1997 tra i beni patrimonio UNESCO. Nel maggio 2014, un gruppo di cittadini, di fronte ad una nuova ipotesi del Comune di Torino di vendita dell’immobile, ha occupato la Cavallerizza per restituirla alla comunità. Questo gruppo di cittadini si è identificato con il nome di Assemblea Cavallerizza 14:45.

In questi due anni e mezzo un luogo abbandonato ha ripreso vita favorendo la nascita spontanea di una comunità aperta che, attraverso l’auto-organizzazione e lo sviluppo di un modello di accesso pubblico innovativo, ha generato produzione culturale senza costi per l’amministrazione.

Per maggiori informazioni sulla realtà della Cavallerizza Reale di Torino potete visitare il sito:
https://www.cavallerizzareale.org

La Cavallerizza è organizzata in gruppi di lavoro tematici la cui partecipazione è aperta a tutti i cittadini che vogliano avvicinarsi a questa realtà. Il gruppo di lavoro Artivisive_Cavallerizza, parte del collettivo Cavallerizza, si è costituito nel corso del 2016 su iniziativa di alcuni artisti torinesi e non. E' composto unicamente da volontari, come tutti gli altri gruppi attivi in Cavallerizza (Arti Sceniche, Arti Musicali, Polo Letterario, ecc.), si inserisce nel programma culturale avviato tre anni fa con l’occupazione e liberazione di Cavallerizza Reale; porta avanti collaborazioni con gli altri gruppi di lavoro in uno stato di interscambio continuo e si occupa di organizzare le attività e gli eventi legati alle arti visive.


La sperimentazione è ciò che dà vita ad una città dell’Arte

GPL

GRANDI PROGETTI LEGGERI
Chiamata alle Arti

E’ un progetto ideato dagli artisti Anna Ippolito e Marzio Zorio, sviluppato all'interno del gruppo Arti Visive di Cavallerizza in particolare Valentina Addabbo, Viola Gesmundo, Jacopo Mandich, Tonichina, Primavera e Michele Di Erre, rivolto ad artisti e curatori nazionali ed internazionali, per dare l’opportunità di creare opere site specific, di carattere monumentale, all’interno degli spazi di Cavallerizza Reale di Torino.

Cavallerizza Reale è un’opera architettonica di 22.000 mq iscritta dal 1997 tra i beni patrimonio UNESCO nel centro storico di Torino. Dal maggio 2014 parte della struttura è stata occupata per salvaguardare il patrimonio architettonico dalla vendita a privati da parte del comune di Torino ed e' cominciata un'autogestione di artisti e cittadini impegnati in diverse attività.
In tale contesto e' venuto a crearsi il collettivo Arti Visive che ha dato vita ad HERE, una manifestazione artistica di grande risonanza.

Ad oggi, il collettivo Arti Visive, porta avanti una visione di sperimentazione costituita da laboratori, residenze, workshop, restituzioni con il coinvolgimento del pubblico, progetti espositivi.
Tra questi ultimi è nato GPL, un'iniziativa che vuole dare l’opportunità di poter creare una GRANDE OPERA MONUMENTALE in uno spazio storico di grande importanza culturale, collocato nel cuore del centro cittadino.


Per informazioni di carattere generale e ulteriore documentazione visita la pagina:
https://artivisive.cavallerizzareale.org/gpl.html

HERE 2017

Chiamata internazionale alle arti per artisti e curatori
Mostra / Residenza
19 - 28 maggio 2017
Cavallerizza Reale Torino

Nel 2016 con la prima edizione di HERE 200 artisti hanno esposto in 130 stanze del complesso della Cavallerizza Reale di Torino. L'evento ha avuto un grande impatto sulla città accogliendo più di 9.000 visitatori in soli 10 giorni, con una notevole attenzione da parte dei media e l’inserimento di Cavallerizza nella mappa internazionale dei luoghi d'arte indipendenti a cura del MAXXI (Museo d'arte contemporanea di Roma):
www.theindependentproject.it/it/places/italy/piemonte/torino/organization/artivisive-cavallerizza/.

La seconda edizione di Here, che si terrà da venerdì 19 a domenica 28 maggio 2017, sarà organizzata dal gruppo Arti Visive, parte del collettivo Cavallerizza, composto unicamente da volontari, come tutti gli altri gruppi attivi (Arti Sceniche, Arti Musicali, Polo Letterario, ecc.).

L’evento sarà autogestito ed autofinanziato.


Per informazioni di carattere generale e ulteriore documentazione visita la pagina:
https://artivisive.cavallerizzareale.org/here.html

Cavallerizza Reale

Via Giuseppe Verdi 9, Torino